Il pianeta del silenzio, di Stanislaw Lem

Mi accingo con un po’ di difficoltà a recensire il romanzo Il pianeta del silenzio, scritto nel 1986 da Stanislaw Lem che sempre più, finalmente, possiamo leggere nella nostra lingua grazie all'intuizione di diverse case editrici che hanno saputo riconoscerne l'indiscutibile genialità e qualità.   Oramai, siamo abituati a sintetizzare il giudizio su un prodotto in … Leggi tutto Il pianeta del silenzio, di Stanislaw Lem

Mondi e universi nella Letteratura. Realtà, fantasia e finzione a confronto. Seconda parte

Continuando l'argomento del precedente articolo, nel nostro tempo la letteratura fantastica ha imboccato una nuova biforcazione: la prima guarda dentro ognuno di noi, nei propri vortici quotidiani; il secondo chiama in causa altri, pronti ad appropriarsi del nostro disagio per sfruttarlo. Il primo punto ha dato vita a numerosi romanzi e racconti di genere psicologico … Leggi tutto Mondi e universi nella Letteratura. Realtà, fantasia e finzione a confronto. Seconda parte

Il congresso di Futurologia, di Stanislaw Lem

Nel 1970 il celebre scrittore Stanislaw Lem concluse il romanzo breve Il congresso di futurologia, dato alle stampe l'anno successivo. Ho già avuto modo, in un precedente articolo, di approfondire qualche impressione su questo eccezionale autore polacco, capace di affrontare e mischiare i più diversi generi letterari. È conosciuto come autore di fantascienza ma i suoi … Leggi tutto Il congresso di Futurologia, di Stanislaw Lem

Stanislaw Lem, ovvero la ricerca attraverso l’uomo

In un recente articolo ho citato l'opera dello scrittore polacco Stanislaw Lem, a mio parere una delle menti più acute in campo letterario e una delle penne più dotate del XX secolo. Mi piacerebbe approfondire alcuni aspetti. La biografia può essere facilmente reperita tra le pagine di Wikipedia, così come la lista delle sue opere … Leggi tutto Stanislaw Lem, ovvero la ricerca attraverso l’uomo